primo caridinaio

Scelta del fondo, piante ed arredi per l'allestimento di un caridinaio. Cura e manutenzione.
Rispondi
Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7269
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: primo caridinaio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 11 settembre 2019, 0:21

Ciao.
Si, tranquillo, è il sistema di eliminazione dell'aria caratteristico dell'Eden. Vedrai che poi diverrà bello silenzioso.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio


Avatar utente

Topic author
magoflaki
Utente
Utente
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 89
Iscritto il: 7 ottobre 2018, 18:17

Re: primo caridinaio

Messaggio da magoflaki » 11 settembre 2019, 11:23

:guitar:
buondi! perfetto il filtro non si sente piu

l acqua è ancora torbida...(normale?)
ps ho avuto qualche problema con le radici...pensavo restassero fisse al fondo invece galleggiano ...sto usando colla e lenza...ti aggiorno :coolgun:

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7269
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: primo caridinaio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 11 settembre 2019, 11:56

Ciao.
Puoi mettere una roccia sopra le radici per tenerle a fondo.
Per l'acqua un po' torbida in avvio ci sya... Passerà.
Hai sciacquato benissimo la sabbia, vero?
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
magoflaki
Utente
Utente
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 89
Iscritto il: 7 ottobre 2018, 18:17

Re: primo caridinaio

Messaggio da magoflaki » 11 settembre 2019, 12:14

niente da fare....la radice che ho messo sulla roccia si scolla e sale a galla...cosa mi consigli?
la sabbia l ho sciacquata piu di10 volte...

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7269
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: primo caridinaio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 11 settembre 2019, 13:14

Ciao!
Un sasso sopra la radice per qualche giorno e vedrai che non si muoverà più.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
magoflaki
Utente
Utente
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 89
Iscritto il: 7 ottobre 2018, 18:17

Re: primo caridinaio

Messaggio da magoflaki » 11 settembre 2019, 20:52

Aggiornamento

ho rimesso colla per fissare radice e messo tutto in acqua con una pietra sopra...la toglierò tra un mese:)
l'acqua è ancora torbida ma credo ci voglia qlc giorno ancora dopo lo spostamento di oggi
ho avviato cmq gia la luce e il fertilizzante :coolgun:

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7269
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: primo caridinaio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 11 settembre 2019, 21:22

Perfetto.
Al limite se vuoi aiutare un po' il filtro a pulire puoi arrotolare intorno alla presa del filtro un po' di lana di perlon a fare da "prefiltro" per la microfiltrazione.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
magoflaki
Utente
Utente
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 89
Iscritto il: 7 ottobre 2018, 18:17

Re: primo caridinaio

Messaggio da magoflaki » 12 settembre 2019, 12:12

l'acqua è molto piu limpida...il problema sono le radici...stamattina le ho trovate galleggianti...nonostante avessi messo pietra sopra :palm:

cambio colla?? provo con attack??

Avatar utente

Topic author
magoflaki
Utente
Utente
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 89
Iscritto il: 7 ottobre 2018, 18:17

Re: primo caridinaio

Messaggio da magoflaki » 12 settembre 2019, 18:10

aggiornamento: ho legato con 3 giri di lenza la radice...vediamo che succede

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7269
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: primo caridinaio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 12 settembre 2019, 18:14

Ciao!
Tranquillo, vedrai che tempo una settimana o due al massimo staranno a fondo da sole.
Anche se le zavorri "storte" rispetto al layout che hai creato, basta che i moss e le piante prendano luce e non ci sono problemi, appena staranno a fondo sistemerai di fino l'HS
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
magoflaki
Utente
Utente
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 89
Iscritto il: 7 ottobre 2018, 18:17

Re: primo caridinaio

Messaggio da magoflaki » 12 settembre 2019, 18:45

oook grazie...ti aggiorno!

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7269
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: primo caridinaio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 12 settembre 2019, 19:33

:wink: Restiamo in attesa.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio


Rispondi

Torna a “Allestire un caridinaio”