Probabile Ictio

Consigli sulle cure e sulle terapie dei pesci e sulla salute del nostro acquario

Moderatore: giannic

Avatar utente

Topic author
MatteoCarnelos
Utente
Utente
Livello 6
Livello 6
Messaggi: 456
Iscritto il: 5 marzo 2017, 23:59
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 186 lordi
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: T8 6000K 1300lumen + T8 3000K 1300lumen
Filtro: interno
Fondo, rocce e legni: - sottofondo fertile dennerle deponitmix
- quarzo nero ceramizzato
- sabbia bianca fine
- rocce laviche
- radice
Valori: ph: 7
GH: 6
KH: 3
NO3: tra 0 e 5
K: 15
PO4: 0.1
Fe: tra 0 e 0.1
Fauna: - 2 colisa
- 6 cardinali
- 1 otocinclus
- 2 neritine
Flora: - Vallisneria Nana
- Microsorum Narrow
- Anubias Petite
- Echinodorus Tenellus
- Vesicularia Dubyana (Muschio di Giava)

Re: Probabile Ictio

Messaggio da MatteoCarnelos » 22 febbraio 2019, 7:35

Buongiorno, attualmente la situazione è questa:
- vasca principale al buio a 30°C, dentro c'è un otocinclus che non riuscivo a catturare: ci riprovo o lo lascio lì ormai?
- vasca quarantena al buio a 30°C con aeratore, al terzo giorno di terapia faunamor, dentro abbiamo il maschio di Colisa: devo fare qualcosa o continuo semplicemente la terapia?
- bacinella con temperatura a 30°C, dentro ci sono due neritine: cambio un po' d'acqua ogni giorno

C'è altro che devo fare?

Grazie a tutti

Avatar utente

Sel
Utente
Utente
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 126
Iscritto il: 4 febbraio 2019, 20:46
Tipo di acquario: Dolce
Numero di vasche: 1

Re: Probabile Ictio

Messaggio da Sel » 22 febbraio 2019, 8:01

I puntini come vanno?

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 18
Livello 18
Messaggi: 6846
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
11 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Probabile Ictio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 22 febbraio 2019, 17:28

Ciao, alle neritine puoi tenere anche una temperatura normale.
Per la cura segui pedissequamente il bugiardino o l'articolo che ti ho linkato sopra e vedrai che andrà tutto bene...
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
MatteoCarnelos
Utente
Utente
Livello 6
Livello 6
Messaggi: 456
Iscritto il: 5 marzo 2017, 23:59
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 186 lordi
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: T8 6000K 1300lumen + T8 3000K 1300lumen
Filtro: interno
Fondo, rocce e legni: - sottofondo fertile dennerle deponitmix
- quarzo nero ceramizzato
- sabbia bianca fine
- rocce laviche
- radice
Valori: ph: 7
GH: 6
KH: 3
NO3: tra 0 e 5
K: 15
PO4: 0.1
Fe: tra 0 e 0.1
Fauna: - 2 colisa
- 6 cardinali
- 1 otocinclus
- 2 neritine
Flora: - Vallisneria Nana
- Microsorum Narrow
- Anubias Petite
- Echinodorus Tenellus
- Vesicularia Dubyana (Muschio di Giava)

Re: Probabile Ictio

Messaggio da MatteoCarnelos » 22 febbraio 2019, 17:37

Puntini non li ho mai visti su colisa e otocinclus...
Nella vasca principale posso togliere le coperture e fare un cambio d'acqua così la pulisco anche un po'? Ricordo che dentro a questa c'è ancora l'otocinclus
Che possa aiutare anche lo ionizzatore/ozonizzatore?

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 18
Livello 18
Messaggi: 6846
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
11 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Probabile Ictio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 22 febbraio 2019, 21:41

Ciao!
Terrei la vasca principale al buio ancora per un paio di giorni, per sicurezza. Semper con 30° e areatore. Poi abbasserrei gradualmente per tornare a 24/24°.
Hi dato una sbirciata ai pinnuti in quarantena per vedere se i puntini sono spariti o per lo meno ridotti?
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
MatteoCarnelos
Utente
Utente
Livello 6
Livello 6
Messaggi: 456
Iscritto il: 5 marzo 2017, 23:59
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 186 lordi
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: T8 6000K 1300lumen + T8 3000K 1300lumen
Filtro: interno
Fondo, rocce e legni: - sottofondo fertile dennerle deponitmix
- quarzo nero ceramizzato
- sabbia bianca fine
- rocce laviche
- radice
Valori: ph: 7
GH: 6
KH: 3
NO3: tra 0 e 5
K: 15
PO4: 0.1
Fe: tra 0 e 0.1
Fauna: - 2 colisa
- 6 cardinali
- 1 otocinclus
- 2 neritine
Flora: - Vallisneria Nana
- Microsorum Narrow
- Anubias Petite
- Echinodorus Tenellus
- Vesicularia Dubyana (Muschio di Giava)

Re: Probabile Ictio

Messaggio da MatteoCarnelos » 22 febbraio 2019, 22:31

In quarantena c'è solo il colisa che non ha mai avuto puntini, dopo ricontrollo se sono comparsi oggi magari...
L'otocinclus invece é nella vasca principale e controllo anche lui dopo

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 18
Livello 18
Messaggi: 6846
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
11 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Probabile Ictio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 22 febbraio 2019, 23:56

Ok, scusa ma sto fuso stasera… allora non ci dovrebbero essere altri problemi legati all'Ictyo una volta finito il primo ciclo di cura.
Quando termina la terapia riporterei nell'arco di un paio di giorni la temperatura ad un livello normale, poi riporterei anche il Colisa in vasca principale. Cambio del 50% e carboni attivi in vasca per un paio di settimane in modo da andare ad eliminare eventuali inquinanti residui.
Prima di inserire altri ospiti aspetterei un paio di settimane per dare tempo al filtro ed alla vasca di riprendersi.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
MatteoCarnelos
Utente
Utente
Livello 6
Livello 6
Messaggi: 456
Iscritto il: 5 marzo 2017, 23:59
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 186 lordi
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: T8 6000K 1300lumen + T8 3000K 1300lumen
Filtro: interno
Fondo, rocce e legni: - sottofondo fertile dennerle deponitmix
- quarzo nero ceramizzato
- sabbia bianca fine
- rocce laviche
- radice
Valori: ph: 7
GH: 6
KH: 3
NO3: tra 0 e 5
K: 15
PO4: 0.1
Fe: tra 0 e 0.1
Fauna: - 2 colisa
- 6 cardinali
- 1 otocinclus
- 2 neritine
Flora: - Vallisneria Nana
- Microsorum Narrow
- Anubias Petite
- Echinodorus Tenellus
- Vesicularia Dubyana (Muschio di Giava)

Re: Probabile Ictio

Messaggio da MatteoCarnelos » 23 febbraio 2019, 0:11

Va bene, il ciclo di cura però l'ho fatto solo nella vasca di quarantena col colisa, mentre nella principale c'è solo buio e 30°C con l'otocinclus...

Tengo quindi questa situazione ancora fino a fine terapia, poi pian piano riporto alla situazione normale con l'aggiunta dei carboni la vasca principale (tolgo il buio e porto la temperatura sui 25) e rimetto in vasca principale il colisa e anche le neritine, giusto?

Domani pensavo di fare comunque un cambio d'acqua nella vasca principale, così dò una pulita, ci sta?

Grazie

Avatar utente

Sel
Utente
Utente
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 126
Iscritto il: 4 febbraio 2019, 20:46
Tipo di acquario: Dolce
Numero di vasche: 1

Re: Probabile Ictio

Messaggio da Sel » 23 febbraio 2019, 6:28

Mi raccomando se fai cambi corposi a non abbattere troppo la temperatura

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 18
Livello 18
Messaggi: 6846
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
11 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Probabile Ictio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 23 febbraio 2019, 14:32

Giusta osservazione, la temperatura coi cambi non deve subire nessuna variazione, l'acqua del cambio va portata alla stessa temperatura di quella della vasca, sempre, é l'unico modo per schivare l'ictyo.
Io in vasca principale un bel cambio del 50% lo farei.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
MatteoCarnelos
Utente
Utente
Livello 6
Livello 6
Messaggi: 456
Iscritto il: 5 marzo 2017, 23:59
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 186 lordi
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: T8 6000K 1300lumen + T8 3000K 1300lumen
Filtro: interno
Fondo, rocce e legni: - sottofondo fertile dennerle deponitmix
- quarzo nero ceramizzato
- sabbia bianca fine
- rocce laviche
- radice
Valori: ph: 7
GH: 6
KH: 3
NO3: tra 0 e 5
K: 15
PO4: 0.1
Fe: tra 0 e 0.1
Fauna: - 2 colisa
- 6 cardinali
- 1 otocinclus
- 2 neritine
Flora: - Vallisneria Nana
- Microsorum Narrow
- Anubias Petite
- Echinodorus Tenellus
- Vesicularia Dubyana (Muschio di Giava)

Re: Probabile Ictio

Messaggio da MatteoCarnelos » 23 febbraio 2019, 16:16

Sì certo, per il momento ho fatto un cambio di 20 litri perché era l'acqua che avevo già pronta...ma in ogni caso lo riempio sempre poco alla volta così ha tempo di andare in temperatura

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 18
Livello 18
Messaggi: 6846
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
11 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Probabile Ictio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 23 febbraio 2019, 16:22

Ok. Ma ti suggerirei comunque di assicurarti prima del cambio di portare l'acqua alla stessa temperatura della vasca, ci vuole poco, ma si evitano un sacco di possibili rogne. :wink:
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
MatteoCarnelos
Utente
Utente
Livello 6
Livello 6
Messaggi: 456
Iscritto il: 5 marzo 2017, 23:59
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 186 lordi
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: T8 6000K 1300lumen + T8 3000K 1300lumen
Filtro: interno
Fondo, rocce e legni: - sottofondo fertile dennerle deponitmix
- quarzo nero ceramizzato
- sabbia bianca fine
- rocce laviche
- radice
Valori: ph: 7
GH: 6
KH: 3
NO3: tra 0 e 5
K: 15
PO4: 0.1
Fe: tra 0 e 0.1
Fauna: - 2 colisa
- 6 cardinali
- 1 otocinclus
- 2 neritine
Flora: - Vallisneria Nana
- Microsorum Narrow
- Anubias Petite
- Echinodorus Tenellus
- Vesicularia Dubyana (Muschio di Giava)

Re: Probabile Ictio

Messaggio da MatteoCarnelos » 23 febbraio 2019, 16:51

Ok certo, farò come mi consigliate! Grazie

Avatar utente

Topic author
MatteoCarnelos
Utente
Utente
Livello 6
Livello 6
Messaggi: 456
Iscritto il: 5 marzo 2017, 23:59
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 186 lordi
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: T8 6000K 1300lumen + T8 3000K 1300lumen
Filtro: interno
Fondo, rocce e legni: - sottofondo fertile dennerle deponitmix
- quarzo nero ceramizzato
- sabbia bianca fine
- rocce laviche
- radice
Valori: ph: 7
GH: 6
KH: 3
NO3: tra 0 e 5
K: 15
PO4: 0.1
Fe: tra 0 e 0.1
Fauna: - 2 colisa
- 6 cardinali
- 1 otocinclus
- 2 neritine
Flora: - Vallisneria Nana
- Microsorum Narrow
- Anubias Petite
- Echinodorus Tenellus
- Vesicularia Dubyana (Muschio di Giava)

Re: Probabile Ictio

Messaggio da MatteoCarnelos » 25 febbraio 2019, 12:46

Ciao ragazzi,
la situazione al momento è questa:
- vasca principale (con Otocinclus) al buio a 30°C
- vasca quarantena (con Colisa) al sesto giorno di terapia Faunamor a 30°C con aeratore
- vaschetta piccola (con Neritine) con cambi d'acqua giornalieri

Adesso io pensavo, nella vasca principale di
- riattivare le luci (altrimenti le piante soffrono troppo)
- reinserirvi le Neritine
- riportare pian piano la temperatura a 24°C
- fare cambi d'acqua con la temperatura più possibile vicina a quella della vasca
- mettere i carboni (qui ho bisogno del vostro aiuto perchè onestamente non so bene come funzioni quest'ultimo passaggio).
Mentre nella vasca di quarantena continuo la terapia.
Cosa ne dite?
Grazie.

Avatar utente

Sel
Utente
Utente
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 126
Iscritto il: 4 febbraio 2019, 20:46
Tipo di acquario: Dolce
Numero di vasche: 1

Re: Probabile Ictio

Messaggio da Sel » 25 febbraio 2019, 13:04

MatteoCarnelos ha scritto:
25 febbraio 2019, 12:46
mettere i carboni
perché? Medicinali non ne hai usati.
MatteoCarnelos ha scritto:
25 febbraio 2019, 12:46
riattivare le luci
parti soft tipo 5 ore
MatteoCarnelos ha scritto:
25 febbraio 2019, 12:46
reinserirvi le Neritine
- riportare pian piano la temperatura a 24°C
hai fretta?
PAZIENZA regola numero 1

E poi 24 mi pare freddina :plain:

Avatar utente

Topic author
MatteoCarnelos
Utente
Utente
Livello 6
Livello 6
Messaggi: 456
Iscritto il: 5 marzo 2017, 23:59
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 186 lordi
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: T8 6000K 1300lumen + T8 3000K 1300lumen
Filtro: interno
Fondo, rocce e legni: - sottofondo fertile dennerle deponitmix
- quarzo nero ceramizzato
- sabbia bianca fine
- rocce laviche
- radice
Valori: ph: 7
GH: 6
KH: 3
NO3: tra 0 e 5
K: 15
PO4: 0.1
Fe: tra 0 e 0.1
Fauna: - 2 colisa
- 6 cardinali
- 1 otocinclus
- 2 neritine
Flora: - Vallisneria Nana
- Microsorum Narrow
- Anubias Petite
- Echinodorus Tenellus
- Vesicularia Dubyana (Muschio di Giava)

Re: Probabile Ictio

Messaggio da MatteoCarnelos » 25 febbraio 2019, 14:13

Seguivo le indicazioni di Stefano:
Stefano Ghizzardi ha scritto:
22 febbraio 2019, 21:41
Terrei la vasca principale al buio ancora per un paio di giorni, per sicurezza. Semper con 30° e areatore. Poi abbasserrei gradualmente per tornare a 24/24°.
Stefano Ghizzardi ha scritto:
22 febbraio 2019, 23:56
Cambio del 50% e carboni attivi in vasca per un paio di settimane in modo da andare ad eliminare eventuali inquinanti residui.

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 18
Livello 18
Messaggi: 6846
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
11 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Probabile Ictio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 25 febbraio 2019, 18:30

:wink:
Oltre al fatto che ogni due/tre mesi un ciclo di carbone attivo nel filtro fa sempre bene, visto che hai avuto perdite in vasca penso sia decisamente meglio metterlo per un paio di settimane e fare un cambio sostanzioso. Tutta salute...
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
MatteoCarnelos
Utente
Utente
Livello 6
Livello 6
Messaggi: 456
Iscritto il: 5 marzo 2017, 23:59
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 186 lordi
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: T8 6000K 1300lumen + T8 3000K 1300lumen
Filtro: interno
Fondo, rocce e legni: - sottofondo fertile dennerle deponitmix
- quarzo nero ceramizzato
- sabbia bianca fine
- rocce laviche
- radice
Valori: ph: 7
GH: 6
KH: 3
NO3: tra 0 e 5
K: 15
PO4: 0.1
Fe: tra 0 e 0.1
Fauna: - 2 colisa
- 6 cardinali
- 1 otocinclus
- 2 neritine
Flora: - Vallisneria Nana
- Microsorum Narrow
- Anubias Petite
- Echinodorus Tenellus
- Vesicularia Dubyana (Muschio di Giava)

Re: Probabile Ictio

Messaggio da MatteoCarnelos » 25 febbraio 2019, 19:17

Potete spiegarmi come procedere col carbone? Non l'ho mai usato...
Ho quelli in foto, hanno scadenza?Immagine

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 18
Livello 18
Messaggi: 6846
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
11 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Probabile Ictio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 25 febbraio 2019, 22:22

Ciao!
Basta che metti uno o due (controlla laquantità suggerita dal produttore) dei sacchetti nel filtro (se non hai spazio puoi levare provvisoriamente una delle spugne) e lilasci nel filtro un paio di settimane, poi li butti rimettendo la spugna che eventualmente hai tolto.
Sciacquali bene in acqua di ro o distillata prima di metterli nel filtro.
Ti aiuteranno ad eliminare eventuali sostanze nocive presenti in vasca o comunque ad abbattere elementi residui e inutili, se non dannosi, che vanno ad accumularsi col tempo in ogni acquario.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
MatteoCarnelos
Utente
Utente
Livello 6
Livello 6
Messaggi: 456
Iscritto il: 5 marzo 2017, 23:59
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 186 lordi
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: T8 6000K 1300lumen + T8 3000K 1300lumen
Filtro: interno
Fondo, rocce e legni: - sottofondo fertile dennerle deponitmix
- quarzo nero ceramizzato
- sabbia bianca fine
- rocce laviche
- radice
Valori: ph: 7
GH: 6
KH: 3
NO3: tra 0 e 5
K: 15
PO4: 0.1
Fe: tra 0 e 0.1
Fauna: - 2 colisa
- 6 cardinali
- 1 otocinclus
- 2 neritine
Flora: - Vallisneria Nana
- Microsorum Narrow
- Anubias Petite
- Echinodorus Tenellus
- Vesicularia Dubyana (Muschio di Giava)

Re: Probabile Ictio

Messaggio da MatteoCarnelos » 26 febbraio 2019, 7:16

Va bene!
Oggi è il settimo giorno di terapia di faunamor nella vasca di quarantena, quando posso reinserire il colisa?
E le neritine posso già reinserirle?
Grazie!

Rispondi

Torna a “Malattie pesci e acquario”