Probabile Ictio

Consigli sulle cure e sulle terapie dei pesci e sulla salute del nostro acquario

Moderatore: giannic

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 18
Livello 18
Messaggi: 6846
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
11 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Probabile Ictio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 20 febbraio 2019, 9:02

Sostanzialmente è sempre presente in vasca ma le infestazioni si possono scatenare solo a determinate condizioni. La più comune è uno sbalzo di temperatura o l'arrivo di nuovi pesci col parassita incistato.
Ma l'ictyo uccide solo se viene lasciato agire a lungo, portando a corrosione delle pinne e altro, non uccide rapidamente...
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
MatteoCarnelos
Utente
Utente
Livello 6
Livello 6
Messaggi: 456
Iscritto il: 5 marzo 2017, 23:59
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 186 lordi
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: T8 6000K 1300lumen + T8 3000K 1300lumen
Filtro: interno
Fondo, rocce e legni: - sottofondo fertile dennerle deponitmix
- quarzo nero ceramizzato
- sabbia bianca fine
- rocce laviche
- radice
Valori: ph: 7
GH: 6
KH: 3
NO3: tra 0 e 5
K: 15
PO4: 0.1
Fe: tra 0 e 0.1
Fauna: - 2 colisa
- 6 cardinali
- 1 otocinclus
- 2 neritine
Flora: - Vallisneria Nana
- Microsorum Narrow
- Anubias Petite
- Echinodorus Tenellus
- Vesicularia Dubyana (Muschio di Giava)

Re: Probabile Ictio

Messaggio da MatteoCarnelos » 20 febbraio 2019, 13:55

Capisco...
Comunque ho trovato di superstiti:
- 1 colisa
- 1 cardinale
- 2 Neritine
- 1 otocinclus
Li porto tutti in una vaschetta da circa 25 litri con riscaldatore, tranne l'otocinclus che non riesco a catturarlo...
Cosa devo fare nelle due vasche adesso?
Volendo posso procurarmi uno ionizzatore, può servire?

Avatar utente

Sel
Utente
Utente
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 126
Iscritto il: 4 febbraio 2019, 20:46
Tipo di acquario: Dolce
Numero di vasche: 1

Re: Probabile Ictio

Messaggio da Sel » 20 febbraio 2019, 16:03

MatteoCarnelos ha scritto:
19 febbraio 2019, 22:32
Ragazzi ho tolto la copertura in mezza vasca
Da quanto non guardavi dentro la vasca?

Avatar utente

Topic author
MatteoCarnelos
Utente
Utente
Livello 6
Livello 6
Messaggi: 456
Iscritto il: 5 marzo 2017, 23:59
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 186 lordi
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: T8 6000K 1300lumen + T8 3000K 1300lumen
Filtro: interno
Fondo, rocce e legni: - sottofondo fertile dennerle deponitmix
- quarzo nero ceramizzato
- sabbia bianca fine
- rocce laviche
- radice
Valori: ph: 7
GH: 6
KH: 3
NO3: tra 0 e 5
K: 15
PO4: 0.1
Fe: tra 0 e 0.1
Fauna: - 2 colisa
- 6 cardinali
- 1 otocinclus
- 2 neritine
Flora: - Vallisneria Nana
- Microsorum Narrow
- Anubias Petite
- Echinodorus Tenellus
- Vesicularia Dubyana (Muschio di Giava)

Re: RE: Re: Probabile Ictio

Messaggio da MatteoCarnelos » 20 febbraio 2019, 16:43


Sel ha scritto:Da quanto non guardavi dentro la vasca?
Uno o due giorni

Avatar utente

Sel
Utente
Utente
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 126
Iscritto il: 4 febbraio 2019, 20:46
Tipo di acquario: Dolce
Numero di vasche: 1

Re: RE: Re: Probabile Ictio

Messaggio da Sel » 20 febbraio 2019, 16:50

MatteoCarnelos ha scritto:
20 febbraio 2019, 16:43
Uno o due giorni
:palm:
forse abbiamo mancato di trasmetterti quel minimo di attenzione che era doverosa,
ok tutto buio, ma un paio di controlli al dì...

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 18
Livello 18
Messaggi: 6846
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
11 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Probabile Ictio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 20 febbraio 2019, 17:05

Ciao!
In due giorni l'ictyo non crea problemi.
Prova a tenere la vasca al buio ancora un paio di giorni e vediamo se l'otocinclus non si ammala.
Gli altri pinnuti invece meglio fare intanto il trattamento col faunamor, poi vediamo.
Hai controllato i valori in vasca, giusto per vedere se è successo qualcosa al filtro?
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Sel
Utente
Utente
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 126
Iscritto il: 4 febbraio 2019, 20:46
Tipo di acquario: Dolce
Numero di vasche: 1

Re: Probabile Ictio

Messaggio da Sel » 20 febbraio 2019, 17:10

Per me gli è morto qualcuno...saliti un poco no2 ed i pesci debilitati han ceduto ed il ciclo è proseguito non avendo controllato

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 18
Livello 18
Messaggi: 6846
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
11 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Probabile Ictio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 20 febbraio 2019, 17:16

Tutto può essere, aspettiamo i valori...
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
MatteoCarnelos
Utente
Utente
Livello 6
Livello 6
Messaggi: 456
Iscritto il: 5 marzo 2017, 23:59
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 186 lordi
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: T8 6000K 1300lumen + T8 3000K 1300lumen
Filtro: interno
Fondo, rocce e legni: - sottofondo fertile dennerle deponitmix
- quarzo nero ceramizzato
- sabbia bianca fine
- rocce laviche
- radice
Valori: ph: 7
GH: 6
KH: 3
NO3: tra 0 e 5
K: 15
PO4: 0.1
Fe: tra 0 e 0.1
Fauna: - 2 colisa
- 6 cardinali
- 1 otocinclus
- 2 neritine
Flora: - Vallisneria Nana
- Microsorum Narrow
- Anubias Petite
- Echinodorus Tenellus
- Vesicularia Dubyana (Muschio di Giava)

Re: Probabile Ictio

Messaggio da MatteoCarnelos » 20 febbraio 2019, 17:48

Appena arrivo a casa stasera faccio i test.
È possibile sia morto un Cardinale perché non li conto ogni giorno, ma è possibile che un pesciolino morto in un acquario di quasi 200 litri provochi tutto questo in così poco tempo?
Il faunamor lo faccio ai pesci superstiti? Perché se è così devo trovare un'altra piccola vaschetta per le neritine

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 18
Livello 18
Messaggi: 6846
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
11 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Probabile Ictio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 20 febbraio 2019, 19:38

No, un solo pesce morto non crea troppi problemi, soprattutto in un avasca grande e considerato che gli altri pinnuti se lo pappano in poco tempo. Ma vediamo che valori rilevi.
Il trattamento col faunamor ai superstiti è d'obbligo...
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
MatteoCarnelos
Utente
Utente
Livello 6
Livello 6
Messaggi: 456
Iscritto il: 5 marzo 2017, 23:59
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 186 lordi
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: T8 6000K 1300lumen + T8 3000K 1300lumen
Filtro: interno
Fondo, rocce e legni: - sottofondo fertile dennerle deponitmix
- quarzo nero ceramizzato
- sabbia bianca fine
- rocce laviche
- radice
Valori: ph: 7
GH: 6
KH: 3
NO3: tra 0 e 5
K: 15
PO4: 0.1
Fe: tra 0 e 0.1
Fauna: - 2 colisa
- 6 cardinali
- 1 otocinclus
- 2 neritine
Flora: - Vallisneria Nana
- Microsorum Narrow
- Anubias Petite
- Echinodorus Tenellus
- Vesicularia Dubyana (Muschio di Giava)

Re: Probabile Ictio

Messaggio da MatteoCarnelos » 20 febbraio 2019, 21:02

Ok, allora devo trovare una vaschetta di 5 litri per le neritine e mi tocca fare un altro adattamento, giusto?
Il trattamento col faunamor é da fare subito o aspetto due giorni per vedere se l'otocinclus resiste e poi lo faccio a tutti insieme?
Ultima modifica di MatteoCarnelos il 20 febbraio 2019, 21:02, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 18
Livello 18
Messaggi: 6846
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
11 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Probabile Ictio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 20 febbraio 2019, 21:43

Ciao!
Per le neritine non serve adattamento.
Partirei subito col faunamor, meglio non aspettare oltre...
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Sel
Utente
Utente
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 126
Iscritto il: 4 febbraio 2019, 20:46
Tipo di acquario: Dolce
Numero di vasche: 1

Re: Probabile Ictio

Messaggio da Sel » 20 febbraio 2019, 21:52

Attendo di vedere i test...anche se mi sa che gli no2 oramai son rientrati

Avatar utente

Topic author
MatteoCarnelos
Utente
Utente
Livello 6
Livello 6
Messaggi: 456
Iscritto il: 5 marzo 2017, 23:59
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 186 lordi
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: T8 6000K 1300lumen + T8 3000K 1300lumen
Filtro: interno
Fondo, rocce e legni: - sottofondo fertile dennerle deponitmix
- quarzo nero ceramizzato
- sabbia bianca fine
- rocce laviche
- radice
Valori: ph: 7
GH: 6
KH: 3
NO3: tra 0 e 5
K: 15
PO4: 0.1
Fe: tra 0 e 0.1
Fauna: - 2 colisa
- 6 cardinali
- 1 otocinclus
- 2 neritine
Flora: - Vallisneria Nana
- Microsorum Narrow
- Anubias Petite
- Echinodorus Tenellus
- Vesicularia Dubyana (Muschio di Giava)

Re: Probabile Ictio

Messaggio da MatteoCarnelos » 20 febbraio 2019, 21:56

I test:
No3 tra 0 e 5
No2 non ho i reagenti ma le striscetti li danno a 0
Gh 6
Kh 4
pH tra 6.8 e 7.2

Faunamor entrambe le vasche?

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 18
Livello 18
Messaggi: 6846
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
11 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Probabile Ictio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 20 febbraio 2019, 22:35

Il ph sopra il 7 potrebbe aver dato spazio ad un avvelenamento da ammoniaca... Un bel cambio d'acqua e un valore di ph non superiore a 6,8 riporterebbero in questo caso la situazione in vasca alla normalità. Senza pinnuti in vasca l'ictyo si "risolve" da solo.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
MatteoCarnelos
Utente
Utente
Livello 6
Livello 6
Messaggi: 456
Iscritto il: 5 marzo 2017, 23:59
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 186 lordi
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: T8 6000K 1300lumen + T8 3000K 1300lumen
Filtro: interno
Fondo, rocce e legni: - sottofondo fertile dennerle deponitmix
- quarzo nero ceramizzato
- sabbia bianca fine
- rocce laviche
- radice
Valori: ph: 7
GH: 6
KH: 3
NO3: tra 0 e 5
K: 15
PO4: 0.1
Fe: tra 0 e 0.1
Fauna: - 2 colisa
- 6 cardinali
- 1 otocinclus
- 2 neritine
Flora: - Vallisneria Nana
- Microsorum Narrow
- Anubias Petite
- Echinodorus Tenellus
- Vesicularia Dubyana (Muschio di Giava)

Re: Probabile Ictio

Messaggio da MatteoCarnelos » 20 febbraio 2019, 22:49

Ok ho capito!

Allora ricapitolando:
- vasca di 5 litri con neritine, riscaldatore e cambi d'acqua ogni giorno
- vasca di 20 litri con colisa, riscaldatore e cambi d'acqua ogni giorno, metto 4 gocce di faunamor
- vasca principale con otocinclus, la tengo al buio ancora un paio di giorni e poi vedo come sta l'otocinclus

Tutto giusto?

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 18
Livello 18
Messaggi: 6846
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
11 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Probabile Ictio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 20 febbraio 2019, 23:47

Ciao!
Nella vasca dove farai la cura con faunamor (sempre con buio e termoterapia) non vanno fatti cambi quotidiani.
Segui il bugiardino del fauna or.
Trovi le istruzioni anche in questo articolo: viewtopic.php?f=41&t=283
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
MatteoCarnelos
Utente
Utente
Livello 6
Livello 6
Messaggi: 456
Iscritto il: 5 marzo 2017, 23:59
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 186 lordi
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: T8 6000K 1300lumen + T8 3000K 1300lumen
Filtro: interno
Fondo, rocce e legni: - sottofondo fertile dennerle deponitmix
- quarzo nero ceramizzato
- sabbia bianca fine
- rocce laviche
- radice
Valori: ph: 7
GH: 6
KH: 3
NO3: tra 0 e 5
K: 15
PO4: 0.1
Fe: tra 0 e 0.1
Fauna: - 2 colisa
- 6 cardinali
- 1 otocinclus
- 2 neritine
Flora: - Vallisneria Nana
- Microsorum Narrow
- Anubias Petite
- Echinodorus Tenellus
- Vesicularia Dubyana (Muschio di Giava)

Re: Probabile Ictio

Messaggio da MatteoCarnelos » 21 febbraio 2019, 0:01

Ok ottimo, inizio stasera, grazie.
Vi tengo aggiornati.

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 18
Livello 18
Messaggi: 6846
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
11 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Probabile Ictio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 21 febbraio 2019, 0:04

:wink: incrociamo le pinne!
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Sel
Utente
Utente
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 126
Iscritto il: 4 febbraio 2019, 20:46
Tipo di acquario: Dolce
Numero di vasche: 1

Re: Probabile Ictio

Messaggio da Sel » 21 febbraio 2019, 8:07

MatteoCarnelos ha scritto:
21 febbraio 2019, 0:01
Vi tengo aggiornati
Ed un occhio in vasca buttarlo ogni tanto :cool:

Rispondi

Torna a “Malattie pesci e acquario”