Probabile Ictio

Consigli sulle cure e sulle terapie dei pesci e sulla salute del nostro acquario

Moderatori: giannic, phibi84, Anna Congera

Rispondi
Avatar utente

Topic author
MatteoCarnelos
Utente
Utente
Livello 6
Livello 6
Messaggi: 450
Iscritto il: 5 marzo 2017, 23:59
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 186 lordi
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: T8 6000K 1300lumen + T8 3000K 1300lumen
Filtro: interno
Fondo, rocce e legni: - sottofondo fertile dennerle deponitmix
- quarzo nero ceramizzato
- sabbia bianca fine
- rocce laviche
- radice
Valori: ph: 7
GH: 6
KH: 3
NO3: tra 0 e 5
K: 15
PO4: 0.1
Fe: tra 0 e 0.1
Fauna: - 2 colisa
- 6 cardinali
- 1 otocinclus
- 2 neritine
Flora: - Vallisneria Nana
- Microsorum Narrow
- Anubias Petite
- Echinodorus Tenellus
- Vesicularia Dubyana (Muschio di Giava)

Probabile Ictio

Messaggio da MatteoCarnelos » 17 febbraio 2019, 19:39

Ragazzi,
penso che i miei pinnuti abbiano l'ictio...
Vi mostro le foto...mi sono accorto da un giorno all'altro...
Vi prego datemi qualche indicazione...
Tutti i cardinali hanno quei puntini bianchi che vedete...ImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 18
Livello 18
Messaggi: 6255
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
3 Otocinclus affinis
12 Hypessobrichon amandae
5 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Svariate planorbarius
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Probabile Ictio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 17 febbraio 2019, 19:50

Ahia!
Temo non ci siano dubbi purtroppo. Da quanti giorni stanno così?
Niente paura comunque, all'ictyo c'è rimedio, basta agire in fretta.
Inutile cercare di prendere solo i cardinali per trattare solo loro: se i due oto ancora non li hanno probabilmente li avranno presto, meglio fare la cura in vasca.
Hai il faunamor? Se no sarebbe opportuno procurarlo quanto prima.
Intanto dovresti spegnere le luci della vasca ed oscurala (con del cartoncino o un panno scuro in modo che non ci arrivi luce, mettere un paio di porose con areatore al massimo in vasca e aumentare gradualmente la temperatura fino a 30°.
Appena hai il Faunamor vediamo come cominciare la terapia.
Ti servirà anche un secchio per farci girare il filtro durante la cura.
Intanto curiamoli, poi bisognerà capire coe l'hanno preso pèer evitare che ricapiti.
Se vuoi sull'Ictyo puoi leggere questo nel frattempo: viewtopic.php?f=41&t=283

Dai che ce la facciamo!
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
MatteoCarnelos
Utente
Utente
Livello 6
Livello 6
Messaggi: 450
Iscritto il: 5 marzo 2017, 23:59
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 186 lordi
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: T8 6000K 1300lumen + T8 3000K 1300lumen
Filtro: interno
Fondo, rocce e legni: - sottofondo fertile dennerle deponitmix
- quarzo nero ceramizzato
- sabbia bianca fine
- rocce laviche
- radice
Valori: ph: 7
GH: 6
KH: 3
NO3: tra 0 e 5
K: 15
PO4: 0.1
Fe: tra 0 e 0.1
Fauna: - 2 colisa
- 6 cardinali
- 1 otocinclus
- 2 neritine
Flora: - Vallisneria Nana
- Microsorum Narrow
- Anubias Petite
- Echinodorus Tenellus
- Vesicularia Dubyana (Muschio di Giava)

Re: Probabile Ictio

Messaggio da MatteoCarnelos » 17 febbraio 2019, 20:23

Mi sono accorto oggi, quindi penso al massimo da ieri...
Faunamor lo ordino online stasera!
Il mio problema è che il filtro è interno...basta che tolgo lana, spugne e cannolicchi?
Penso la causa siano i pesci che ho inserito due settimane fa, cosa dici?
Grazie mille!

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 18
Livello 18
Messaggi: 6255
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
3 Otocinclus affinis
12 Hypessobrichon amandae
5 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Svariate planorbarius
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Probabile Ictio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 17 febbraio 2019, 20:35

Ciao!
Mannaggia ai filtri interni in questi casi... Se non c'è possibilità di staccarlo dovresti levare il materiale biologico durante la cura, tenendolo comunque al buio e a mollo, almeno con areatore in modo da garantire la sopravvivenza dei batteri.
L'Ictyo potrebbe esser stato porato dai pinnuti nuovi, col freddo è facile che si manifesti. E' una malattia infida, sempre in agguato, purtroppo, e basta uno sbalòzo di temperatura per restare fregati. Fortunatamente si cura e se ti va bene al primo ciclo di cura anche le piante non ne risentiranno per niente. Incrociamo le pinne...

In alternativa potresti provarea catturare tutti i pinnuti per metterli in una vasca di quarantena da almeno una cinquantina di litri, ma è una faticaccia... Senza ospiti il vibrione in vasca crepa da solo e non avresti così il problema di spostare il materiale del filtro nè di rischiare di perdere le piante nel caso la cura richiedesse due cicli consecutivi (una settimana a 30 gradi e a lbuio la sopportano, di più no, soprattutto per la temperatura).
Di solito un ciclo vasta, ma ci sono in giro ceppi resistenti.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
MatteoCarnelos
Utente
Utente
Livello 6
Livello 6
Messaggi: 450
Iscritto il: 5 marzo 2017, 23:59
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 186 lordi
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: T8 6000K 1300lumen + T8 3000K 1300lumen
Filtro: interno
Fondo, rocce e legni: - sottofondo fertile dennerle deponitmix
- quarzo nero ceramizzato
- sabbia bianca fine
- rocce laviche
- radice
Valori: ph: 7
GH: 6
KH: 3
NO3: tra 0 e 5
K: 15
PO4: 0.1
Fe: tra 0 e 0.1
Fauna: - 2 colisa
- 6 cardinali
- 1 otocinclus
- 2 neritine
Flora: - Vallisneria Nana
- Microsorum Narrow
- Anubias Petite
- Echinodorus Tenellus
- Vesicularia Dubyana (Muschio di Giava)

Re: Probabile Ictio

Messaggio da MatteoCarnelos » 17 febbraio 2019, 20:57

Ho capito...
Quindi mi servirebbero due aeratori, uno in vasca ed uno nel secchio con lana, spugne e cannolicchi?
Per il momento ho spento le luci, coperto le pareti della vasca e sto aumentando la temperatura pian piano...quando arriva il faunamor ti dico

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 18
Livello 18
Messaggi: 6255
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
3 Otocinclus affinis
12 Hypessobrichon amandae
5 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Svariate planorbarius
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Probabile Ictio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 17 febbraio 2019, 21:04

Ok. Già temperatura, buio e areatore fanno parecchio, se non altro limiteranno il procedere del contagio. Poi col faunamor lo debelliamo del tutto :death:
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
MatteoCarnelos
Utente
Utente
Livello 6
Livello 6
Messaggi: 450
Iscritto il: 5 marzo 2017, 23:59
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 186 lordi
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: T8 6000K 1300lumen + T8 3000K 1300lumen
Filtro: interno
Fondo, rocce e legni: - sottofondo fertile dennerle deponitmix
- quarzo nero ceramizzato
- sabbia bianca fine
- rocce laviche
- radice
Valori: ph: 7
GH: 6
KH: 3
NO3: tra 0 e 5
K: 15
PO4: 0.1
Fe: tra 0 e 0.1
Fauna: - 2 colisa
- 6 cardinali
- 1 otocinclus
- 2 neritine
Flora: - Vallisneria Nana
- Microsorum Narrow
- Anubias Petite
- Echinodorus Tenellus
- Vesicularia Dubyana (Muschio di Giava)

Re: Probabile Ictio

Messaggio da MatteoCarnelos » 18 febbraio 2019, 0:22

Un dubbio: è un problema utilizzare il faunamor con le Neritine in vasca?

Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk


Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 18
Livello 18
Messaggi: 6255
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
3 Otocinclus affinis
12 Hypessobrichon amandae
5 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Svariate planorbarius
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Probabile Ictio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 18 febbraio 2019, 7:18

Ciao!
Se le levi è meglio. Puoi metterle in un contenitore qualsiasi da 5/10 lt avendo cura di cambiargli parte dell'acqua tutti i giorni.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
MatteoCarnelos
Utente
Utente
Livello 6
Livello 6
Messaggi: 450
Iscritto il: 5 marzo 2017, 23:59
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 186 lordi
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: T8 6000K 1300lumen + T8 3000K 1300lumen
Filtro: interno
Fondo, rocce e legni: - sottofondo fertile dennerle deponitmix
- quarzo nero ceramizzato
- sabbia bianca fine
- rocce laviche
- radice
Valori: ph: 7
GH: 6
KH: 3
NO3: tra 0 e 5
K: 15
PO4: 0.1
Fe: tra 0 e 0.1
Fauna: - 2 colisa
- 6 cardinali
- 1 otocinclus
- 2 neritine
Flora: - Vallisneria Nana
- Microsorum Narrow
- Anubias Petite
- Echinodorus Tenellus
- Vesicularia Dubyana (Muschio di Giava)

Re: Probabile Ictio

Messaggio da MatteoCarnelos » 18 febbraio 2019, 13:33

Ok, e per l'alimentazione?
Sia i pesci malati, che le Neritine
Il faunamor dovrebbe arrivare mercoledì
Grazie

Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk


Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 18
Livello 18
Messaggi: 6255
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
3 Otocinclus affinis
12 Hypessobrichon amandae
5 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Svariate planorbarius
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Probabile Ictio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 18 febbraio 2019, 18:22

L'alimanetazione non è un problema, anche se non mangiano per qualche giorno non succede nulla. Ora la vasca è già al buio e a 30°?
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
MatteoCarnelos
Utente
Utente
Livello 6
Livello 6
Messaggi: 450
Iscritto il: 5 marzo 2017, 23:59
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 186 lordi
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: T8 6000K 1300lumen + T8 3000K 1300lumen
Filtro: interno
Fondo, rocce e legni: - sottofondo fertile dennerle deponitmix
- quarzo nero ceramizzato
- sabbia bianca fine
- rocce laviche
- radice
Valori: ph: 7
GH: 6
KH: 3
NO3: tra 0 e 5
K: 15
PO4: 0.1
Fe: tra 0 e 0.1
Fauna: - 2 colisa
- 6 cardinali
- 1 otocinclus
- 2 neritine
Flora: - Vallisneria Nana
- Microsorum Narrow
- Anubias Petite
- Echinodorus Tenellus
- Vesicularia Dubyana (Muschio di Giava)

Re: Probabile Ictio

Messaggio da MatteoCarnelos » 18 febbraio 2019, 19:40

Ieri sera ho aumentato di 2 gradi il riscaldatore, portando la temperatura a 26. 5, adesso ho aumentato di altri 2 gradi

Le Neritine le sposto direttamente quando arriva il Faunamor? Posso usare la stessa acqua dell'acquario?

Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk


Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 18
Livello 18
Messaggi: 6255
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
3 Otocinclus affinis
12 Hypessobrichon amandae
5 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Svariate planorbarius
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Probabile Ictio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 18 febbraio 2019, 22:39

Ciao!
Sì, ma è meglio se le metti in acqua nuova con valori simili.Alza la temperatura a 30 già da domani, la termoterapia abbrevia la vita del teronte e gli da meno tempo per trovare un ospite da infettare...
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
MatteoCarnelos
Utente
Utente
Livello 6
Livello 6
Messaggi: 450
Iscritto il: 5 marzo 2017, 23:59
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 186 lordi
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: T8 6000K 1300lumen + T8 3000K 1300lumen
Filtro: interno
Fondo, rocce e legni: - sottofondo fertile dennerle deponitmix
- quarzo nero ceramizzato
- sabbia bianca fine
- rocce laviche
- radice
Valori: ph: 7
GH: 6
KH: 3
NO3: tra 0 e 5
K: 15
PO4: 0.1
Fe: tra 0 e 0.1
Fauna: - 2 colisa
- 6 cardinali
- 1 otocinclus
- 2 neritine
Flora: - Vallisneria Nana
- Microsorum Narrow
- Anubias Petite
- Echinodorus Tenellus
- Vesicularia Dubyana (Muschio di Giava)

Re: Probabile Ictio

Messaggio da MatteoCarnelos » 18 febbraio 2019, 23:30

Domattina la porto a 30 gradi!

L'unico problema nello spostare le Neritine in un altra vasca é che devo vedere se trovo un altro riscaldatore... Perché altrimenti la temperatura ho paura si abbasserebbe troppo, cosa dici?

Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk


Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 18
Livello 18
Messaggi: 6255
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
3 Otocinclus affinis
12 Hypessobrichon amandae
5 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Svariate planorbarius
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Probabile Ictio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 19 febbraio 2019, 7:19

Ciao!
Vai tranquillo, alle neritine non importa molto se scendono a 20/21 come la casa. O hai temperature più basse?
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
MatteoCarnelos
Utente
Utente
Livello 6
Livello 6
Messaggi: 450
Iscritto il: 5 marzo 2017, 23:59
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 186 lordi
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: T8 6000K 1300lumen + T8 3000K 1300lumen
Filtro: interno
Fondo, rocce e legni: - sottofondo fertile dennerle deponitmix
- quarzo nero ceramizzato
- sabbia bianca fine
- rocce laviche
- radice
Valori: ph: 7
GH: 6
KH: 3
NO3: tra 0 e 5
K: 15
PO4: 0.1
Fe: tra 0 e 0.1
Fauna: - 2 colisa
- 6 cardinali
- 1 otocinclus
- 2 neritine
Flora: - Vallisneria Nana
- Microsorum Narrow
- Anubias Petite
- Echinodorus Tenellus
- Vesicularia Dubyana (Muschio di Giava)

Re: Probabile Ictio

Messaggio da MatteoCarnelos » 19 febbraio 2019, 21:19

Provo a controllare la temperatura appena arrivo a casa ed aggiorno il post
Comunque è arrivato oggi il faunamor, che dosi metto?

Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk


Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 18
Livello 18
Messaggi: 6255
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
3 Otocinclus affinis
12 Hypessobrichon amandae
5 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Svariate planorbarius
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Probabile Ictio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 19 febbraio 2019, 21:24

Ciao!
Con faunamor meglio seguire pedissequamente il buguardino. Sono 20 gocce ogni 100 lt di acqua. Nel tuo caso puoi anche fare 40 gocce senza problemi visto che l'infestazione è parecchio avanzata.
Mi raccomando il materiale biologico del filtro, prima di dosare il faunamor meglio levarlo dalla vasca...
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
MatteoCarnelos
Utente
Utente
Livello 6
Livello 6
Messaggi: 450
Iscritto il: 5 marzo 2017, 23:59
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 186 lordi
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: T8 6000K 1300lumen + T8 3000K 1300lumen
Filtro: interno
Fondo, rocce e legni: - sottofondo fertile dennerle deponitmix
- quarzo nero ceramizzato
- sabbia bianca fine
- rocce laviche
- radice
Valori: ph: 7
GH: 6
KH: 3
NO3: tra 0 e 5
K: 15
PO4: 0.1
Fe: tra 0 e 0.1
Fauna: - 2 colisa
- 6 cardinali
- 1 otocinclus
- 2 neritine
Flora: - Vallisneria Nana
- Microsorum Narrow
- Anubias Petite
- Echinodorus Tenellus
- Vesicularia Dubyana (Muschio di Giava)

Re: Probabile Ictio

Messaggio da MatteoCarnelos » 19 febbraio 2019, 22:11

Il materiale biologico volendo posso metterlo nella stessa vaschetta delle neritine? Così recupero un po' di spazio e mezzi
Mi sarei organizzato con una vaschetta con 5-10 litri e un riscaldatore


Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk


Avatar utente

Topic author
MatteoCarnelos
Utente
Utente
Livello 6
Livello 6
Messaggi: 450
Iscritto il: 5 marzo 2017, 23:59
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 186 lordi
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: T8 6000K 1300lumen + T8 3000K 1300lumen
Filtro: interno
Fondo, rocce e legni: - sottofondo fertile dennerle deponitmix
- quarzo nero ceramizzato
- sabbia bianca fine
- rocce laviche
- radice
Valori: ph: 7
GH: 6
KH: 3
NO3: tra 0 e 5
K: 15
PO4: 0.1
Fe: tra 0 e 0.1
Fauna: - 2 colisa
- 6 cardinali
- 1 otocinclus
- 2 neritine
Flora: - Vallisneria Nana
- Microsorum Narrow
- Anubias Petite
- Echinodorus Tenellus
- Vesicularia Dubyana (Muschio di Giava)

Re: Probabile Ictio

Messaggio da MatteoCarnelos » 19 febbraio 2019, 22:32

Ragazzi ho tolto la copertura in mezza vasca per cercare le Neritine e sono quasi tutti morti... Vedo vive solo le neritine e un colisa... Cardinali sterminati

Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk


Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 18
Livello 18
Messaggi: 6255
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
3 Otocinclus affinis
12 Hypessobrichon amandae
5 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Svariate planorbarius
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Probabile Ictio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 19 febbraio 2019, 23:35

Noooo, cavolo, allora non è solo Ictyo. C'è qualcos'altro che non va...
Controlla i valori della vasca, soprattutto gli no2.
Sposterei Colisa e neritine in vasca di quarantena con acqua pulita facendo fare adattamento.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
MatteoCarnelos
Utente
Utente
Livello 6
Livello 6
Messaggi: 450
Iscritto il: 5 marzo 2017, 23:59
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 186 lordi
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: T8 6000K 1300lumen + T8 3000K 1300lumen
Filtro: interno
Fondo, rocce e legni: - sottofondo fertile dennerle deponitmix
- quarzo nero ceramizzato
- sabbia bianca fine
- rocce laviche
- radice
Valori: ph: 7
GH: 6
KH: 3
NO3: tra 0 e 5
K: 15
PO4: 0.1
Fe: tra 0 e 0.1
Fauna: - 2 colisa
- 6 cardinali
- 1 otocinclus
- 2 neritine
Flora: - Vallisneria Nana
- Microsorum Narrow
- Anubias Petite
- Echinodorus Tenellus
- Vesicularia Dubyana (Muschio di Giava)

Re: Probabile Ictio

Messaggio da MatteoCarnelos » 20 febbraio 2019, 7:34

Stasera sposto tutti i sopravvissuti in una vaschetta facendo fare adattamento, e controllo i valori della vasca...
Poi come mi comporto?

Una domanda: il parassita dell' ictio muore senza ospite o resta solo latente? Leggo opinioni differenti

Rispondi

Torna a “Malattie pesci e acquario”