Ictyo e cambio layout acquario

Consigli sulle cure e sulle terapie dei pesci e sulla salute del nostro acquario

Moderatore: giannic

Rispondi
Avatar utente

Topic author
Miotta94
Utente
Utente
Livello 0
Livello 0
Messaggi: 9
Iscritto il: 7 ottobre 2019, 11:01
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 60
Biotopo: Asiatico
Numero di vasche: 1
Filtro: CFBIO150
Fondo, rocce e legni: Ghiaino nero 2mm, 2 legni Jati da 20cm.
Valori: per ora sto facendo un ciclo di faunamor perchè il mio acquario è infestato da ictio, i miei valori sono:
no3 25
no2 0
gh 8°d
kh 15°d
ph 8
cl2 0
Fauna: 3 guppy, 2 molly.
Flora: 4 pistias, 5 palline d'alghe (per ora)
Animali: Due gatti siberiani, Mia e Theodor.
Interessi e hobby: Acquario, videogiochi. cinema, animali, musei, antichità, psicologia, psichiatria, gerontologia (lavoro con gli anziani).
Occupazione: Educatrice Professionale

Ictyo e cambio layout acquario

Messaggio da Miotta94 » 7 ottobre 2019, 18:58

Buonasera,
chiedo scusa anticipatamente se questa non è la sezione adatta per ciò che sto per dire ma è l'unica che mi permetteva di aprire un nuovo argomento.
Come da descrizione, ho un layout che a quanto pare, dopo aver studiacchiato un po' di acquariologia, mi sono resa conto essere completamente inadatto; per questo motivo voglio cambiarlo. Ciò che mi piacerebbe fare è un biotopo asiatico, substrato fertile, ghiaino scuro e piante adatte, per poi inserirci Betta maschio e qualche rasbora.
Al momento ho l'acquario infestato da ictio e sono al 5° giorno di funamor, (ho messo anche un aeratore ma non ho potuto portare la temperatura a 30° poiché sulla confezione del medicinale c'è scritto che ha un range positivo di riuscita tra i 24° e i 27°, io per ora sto a 26-27°) mi sono morti tanti pesci e sono sopravvissuti 2 molly femmine, 3 guppy maschi e un ancistrus. Ovviamente inserirò il betta e i rasbora solo dopo che i miei pesciolini saranno andati all'altro mondo (e dopo la strage di questi giorni spero il più in là possibile nel tempo).
Tutto ciò per chiedere alcune cose:
1) una volta che i pesci sono guariti e che rifaccio il layout del mio acquario, come devo agire? tolgo totalmente l'acqua del mio acquario (ma ne tengo un po' al momento per farci sguazzare i miei guppini quella mezz'oretta)? devo riempire l'acquario successivamente solo con acqua osmotica o devo fare un mix tra acqua del rubinetto biocondizionata e osmosi? vorrei togliere e rifare tutto anche perchè ho paura che rimanga qualche parassita di ictio e che la cosa si ripeta da capo, ciò significa togliere il fondo ma vorrei far bollire le decorazioni che ho all'interno per poi ri-usarle.
2) le piante galleggianti e quelle presenti in vasca basta sciacquarle sotto l'acqua tiepida corrente?
3) una volta allesito il mio biotopo asiatico con varie piante, l'areatore va tenuto o posso anche toglierlo?
4) nel caso in cui io voglia mettere un betta maschio con due femmine e mi fanno i piccolini, volevo sapere una volta cresciuti questi avannotti che fine facessero... so che il betta non sopporta altri maschi nella vasca, quindi mi uccide i piccolini? vorrei evitare di dargli la vita per poi vederla stroncata nella bocca del padre :cry:
5) ritornando al discorso ictio, ho visto che i miei 3 guppy non hanno neanche un punto bianco e non ce lo hanno mai avuto, invece i molly, nonostante la cura, i puntini bianchi sono diventati più grossi e vistosi, però sembrano star bene, mangiano e nuotano come se nulla fosse. l'unico che vedo migliorato leggerissimamente è l'ancitrus, prima aveva i punti sul corpo, ora mi sembrano diminuiti. è dunque normale che sui miei molly la situazione sembra esternamente peggiorata ma in realtà è solo lo sviluppo della malattia che con l'antibiotico poi andranno a scomparire da soli?

penso che per un topic le domande siano molte e chiedo scusa se sono troppe :surprise: e spero non mi buttiate fuori dal forum
se riuscite a rispondere a tutto ciò diventerete la mia bibbia :kiss:

grazie mille :kiss: :kiss: :kiss:


Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7453
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Ictyo e cambio layout acquario

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 7 ottobre 2019, 19:51

Ciao!
Mi spiace molto per le perdite che hai avuto.
Tranquillo, qui non ti caccia nessuno per le troppe domande, anzi, puoi fare tutte quelle che vuoi, ma ti suggerisco di aprire un nuovo topic in allestimento per il ripristino della vasca, mentre qui continuiamo sulla malattia dei tuoi ospiti.

Cerchiamo di salvare i superstiti.
Per farlo ti suggerirei di spostarli in un contenitore plastico per vestiti da una cinquantina di litri, completamente oscurato e con areatore al massimo. userei acqua della vasca per non interrompere la cura in corso e continuarla seguendo il bugiardino.

In questo modo sarai libero di riallestire la vasca con calma, spostando le piante in un secchio con acqua nuova (il parassita senza ospiti muore da sé e quindi non riporterai ospiti indesiderati in vasca) ove farai girare anche il filtro. Nel frattempo potrai far bollire gli arredi e il fondo.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
Miotta94
Utente
Utente
Livello 0
Livello 0
Messaggi: 9
Iscritto il: 7 ottobre 2019, 11:01
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 60
Biotopo: Asiatico
Numero di vasche: 1
Filtro: CFBIO150
Fondo, rocce e legni: Ghiaino nero 2mm, 2 legni Jati da 20cm.
Valori: per ora sto facendo un ciclo di faunamor perchè il mio acquario è infestato da ictio, i miei valori sono:
no3 25
no2 0
gh 8°d
kh 15°d
ph 8
cl2 0
Fauna: 3 guppy, 2 molly.
Flora: 4 pistias, 5 palline d'alghe (per ora)
Animali: Due gatti siberiani, Mia e Theodor.
Interessi e hobby: Acquario, videogiochi. cinema, animali, musei, antichità, psicologia, psichiatria, gerontologia (lavoro con gli anziani).
Occupazione: Educatrice Professionale

Re: Ictyo e cambio layout acquario

Messaggio da Miotta94 » 7 ottobre 2019, 20:11

Quindi dovrei spostarli subito in un altro contenitore solo con areatore? non c'è problema se la temperatura scende sotto i 26-27 gradi a cui sono abituati? e non dovrei neanche tenere la luce accesa?

per cui non ci sono problemi se svuoto completamente la vasca e la pulisco… per quanto tempo deve andare a vuoto prima di poterci re-inserire i pesci? e che acqua devo mettere nell'acquario con il layout nuovo? solo osmosi o anche rubinetto ma biocondizionata?

ho paura che passati gli 8 giorni del bugiardino i parassiti siano ancora attaccati ai pesci, nel caso cosa devo fare? posso rimetterli nelle vasca nuova oppure devo tenerli nel contenitore di plastica solo con areatore?

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7453
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Ictyo e cambio layout acquario

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 7 ottobre 2019, 21:25

Areatore e termoriscaldatore, scusami, l'avevo dato per scontato.
4-5 ore senza un ospite da infettare e il parassita crepa. Per questo buio totale in vasca ed areatore, in modo che il parassita fatichi a trovare i pinnuti e muoia prima.
Se in vasca di quarantena tieni buio e areatore e completi il ciclo di cura vedrai che guariscono. Mal che vada faremo un secondo ciclo di terapia, sempre in vasca di quarantena, dopo un bel cambio d'acqua.

Se hai tenuto il filtro a girare fuori dalla vasca durante la terapia potrai inserire i pesci appena finita la cura senza problemi.
Volendo per aiutare la vasca a ripartire potresti mettere i batteri della prodibio.

Per approfondire sull'ictyo ti suggerisco di dare una letta a questo articolo: viewtopic.php?f=41&t=283
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
Miotta94
Utente
Utente
Livello 0
Livello 0
Messaggi: 9
Iscritto il: 7 ottobre 2019, 11:01
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 60
Biotopo: Asiatico
Numero di vasche: 1
Filtro: CFBIO150
Fondo, rocce e legni: Ghiaino nero 2mm, 2 legni Jati da 20cm.
Valori: per ora sto facendo un ciclo di faunamor perchè il mio acquario è infestato da ictio, i miei valori sono:
no3 25
no2 0
gh 8°d
kh 15°d
ph 8
cl2 0
Fauna: 3 guppy, 2 molly.
Flora: 4 pistias, 5 palline d'alghe (per ora)
Animali: Due gatti siberiani, Mia e Theodor.
Interessi e hobby: Acquario, videogiochi. cinema, animali, musei, antichità, psicologia, psichiatria, gerontologia (lavoro con gli anziani).
Occupazione: Educatrice Professionale

Re: Ictyo e cambio layout acquario

Messaggio da Miotta94 » 7 ottobre 2019, 22:18

Grazie mille 😊
Allora per essere sicuri:

Servono due vasche, una per la quarantena con aeratore e riscaldatore con acqua dell’acquario con antibiotico, un’altra poi con le piante e solo il filtro (senza riscaldatore) con acqua nuova biocondizionata con acquasafe facendolo girare e intanto pulisco e installo il nuovo acquario. Che acqua metto nell’acquario nuovo?

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7453
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Ictyo e cambio layout acquario

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 8 ottobre 2019, 15:38

Ciao!
Le piante e il filtro puoi farli girare anche in un secchio, possibilmente nuovo, non è indispensabile la luce.
Nel riallestire la vasca io ti suggerirei di utilizzare solo acqua di ro ricostituita con sali, unico sistema per avere valori costanti in vasca senza introdurre anche elementi indesiderati.
Quando andrai a rimettere i pesci guariti in vasca dovrai far fare loro l'adattamento come appena acquistati.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
Miotta94
Utente
Utente
Livello 0
Livello 0
Messaggi: 9
Iscritto il: 7 ottobre 2019, 11:01
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 60
Biotopo: Asiatico
Numero di vasche: 1
Filtro: CFBIO150
Fondo, rocce e legni: Ghiaino nero 2mm, 2 legni Jati da 20cm.
Valori: per ora sto facendo un ciclo di faunamor perchè il mio acquario è infestato da ictio, i miei valori sono:
no3 25
no2 0
gh 8°d
kh 15°d
ph 8
cl2 0
Fauna: 3 guppy, 2 molly.
Flora: 4 pistias, 5 palline d'alghe (per ora)
Animali: Due gatti siberiani, Mia e Theodor.
Interessi e hobby: Acquario, videogiochi. cinema, animali, musei, antichità, psicologia, psichiatria, gerontologia (lavoro con gli anziani).
Occupazione: Educatrice Professionale

Re: Ictyo e cambio layout acquario

Messaggio da Miotta94 » 8 ottobre 2019, 18:29

Stefano Ghizzardi ha scritto:
8 ottobre 2019, 15:38
Ciao!
Le piante e il filtro puoi farli girare anche in un secchio, possibilmente nuovo, non è indispensabile la luce.
Nel riallestire la vasca io ti suggerirei di utilizzare solo acqua di ro ricostituita con sali, unico sistema per avere valori costanti in vasca senza introdurre anche elementi indesiderati.
Quando andrai a rimettere i pesci guariti in vasca dovrai far fare loro l'adattamento come appena acquistati.
grazie mille per tutti i consigli :wink:
l'ancistrus mi è morto stanotte, sono a pezzi, era il mio preferito :cry: :cry:

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7453
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Ictyo e cambio layout acquario

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 8 ottobre 2019, 21:00

Noooo, mi spiace tantissimo... ma da quanto tempo hai l'ictyo in vasca?
Di solito non è letale in tempi brevi, forse c'è qualche concausa per tutti questi decessi...
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
Miotta94
Utente
Utente
Livello 0
Livello 0
Messaggi: 9
Iscritto il: 7 ottobre 2019, 11:01
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 60
Biotopo: Asiatico
Numero di vasche: 1
Filtro: CFBIO150
Fondo, rocce e legni: Ghiaino nero 2mm, 2 legni Jati da 20cm.
Valori: per ora sto facendo un ciclo di faunamor perchè il mio acquario è infestato da ictio, i miei valori sono:
no3 25
no2 0
gh 8°d
kh 15°d
ph 8
cl2 0
Fauna: 3 guppy, 2 molly.
Flora: 4 pistias, 5 palline d'alghe (per ora)
Animali: Due gatti siberiani, Mia e Theodor.
Interessi e hobby: Acquario, videogiochi. cinema, animali, musei, antichità, psicologia, psichiatria, gerontologia (lavoro con gli anziani).
Occupazione: Educatrice Professionale

Re: Ictyo e cambio layout acquario

Messaggio da Miotta94 » 9 ottobre 2019, 19:12

Stefano Ghizzardi ha scritto:
8 ottobre 2019, 21:00
Noooo, mi spiace tantissimo... ma da quanto tempo hai l'ictyo in vasca?
Di solito non è letale in tempi brevi, forse c'è qualche concausa per tutti questi decessi...
in teoria lo ho da settimana scorsa, ho visto i primi puntini piccolissimi sul primo guppy che poi nella mattinata è morto. sono andata a comprare subito antibiotico ed areatore ma nel giro di 4/5 giorni mi sono morti quasi tutti i pesci... non vorrei che già fosse la seconda o la terza fase e io non me ne sia accorta, il problema è che li avevo appena presi, mi sembra il 30 settembre, per cui non vorrei che li ho acquistati proprio nel momento in cui l'ictyo si era "nascosto" per passare alla fase successiva... :cry: :cry:

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7453
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Ictyo e cambio layout acquario

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 9 ottobre 2019, 21:12

Per andarsene così in fretta viene il sospetto che avessero già altre patologie. L'ictyo solitamente uccide corrodendo anche pinne e quant'altro, non è un malattia asintomatica nè rapida...
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
Miotta94
Utente
Utente
Livello 0
Livello 0
Messaggi: 9
Iscritto il: 7 ottobre 2019, 11:01
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 60
Biotopo: Asiatico
Numero di vasche: 1
Filtro: CFBIO150
Fondo, rocce e legni: Ghiaino nero 2mm, 2 legni Jati da 20cm.
Valori: per ora sto facendo un ciclo di faunamor perchè il mio acquario è infestato da ictio, i miei valori sono:
no3 25
no2 0
gh 8°d
kh 15°d
ph 8
cl2 0
Fauna: 3 guppy, 2 molly.
Flora: 4 pistias, 5 palline d'alghe (per ora)
Animali: Due gatti siberiani, Mia e Theodor.
Interessi e hobby: Acquario, videogiochi. cinema, animali, musei, antichità, psicologia, psichiatria, gerontologia (lavoro con gli anziani).
Occupazione: Educatrice Professionale

Re: Ictyo e cambio layout acquario

Messaggio da Miotta94 » 9 ottobre 2019, 23:46

Probabile... non comprerò altri pesci in quel negozio comunque 😅 dove vivo io per fortuna, con un po’ di chilometri, ho tante scelte verso cui indirizzarmi.

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7453
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Ictyo e cambio layout acquario

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 10 ottobre 2019, 9:05

Concordo nella scelta...
Purtroppo a volte si tratta di forniture "sfortunate" ma i negozianti seri quarantenano i pesci per almeno due-tre settimane prima di metterli in vendita proprio per evitare di vendere pesci malati o moribondi, oltre che per dare il tempo di riprendersi dal viaggio ai pesci.
A volte invece ci sono infezioni nelle vasche del negozio e alcuni commercianti non si fanno scrupoli.
Ma esistono tanti negozi e tanti negozianti seri ed appassionati, bisogna cercarli...
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio


Rispondi

Torna a “Malattie pesci e acquario”