Il mio betta si è fatto male(?)

Informazioni sugli ospiti delle nostre vasche e il loro allevamento
Rispondi
Avatar utente

Topic author
Miotta94
Utente
Utente
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 40
Iscritto il: 7 ottobre 2019, 11:01
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 20 e 60
Biotopo: Asiatico e Amazzonic
Numero di vasche: 2
Filtro: CFBIO150 (60)
Fondo, rocce e legni: in quello da 60 litri ho inserito il fondo fertile con ghiaino nero 2mm, 2 legni Jati da 20cm posizionati uno sotto e un altro sottile appoggiato sopra in maniera obliqua.
In quello da 20 litri ho posizionato 1 legno jati da 15 cm con fondo fertile e ghiaino nero da 2 mm.
Valori: 60 litri:
No3 0
No2 0
GH 4.5
Kh 9
PH 7.5
Cl2 0

20 litri:
No3 0
No2 0
GH 5
KH 5.5
PH 6.5
Cl2 0
Fauna: 60 litri: 5 guppy, 2 molly, 1 ancistrus albino.
20 litri: 1 betta splendens maschio, 6 corydoras.
Flora: 60 litri: Echinodorus Radicans, Ceratophyllium demersum, 2 anubias nana, 5 palline d'alga, lemna minor e pistias.
20 litri: anubias nana, anubias nana coin, ceratophyllium demersum, pistias.
Animali: Due gatti siberiani, Mia e Theodor.
Interessi e hobby: Acquario, videogiochi. cinema, animali, musei, antichità, psicologia, psichiatria, gerontologia (lavoro con gli anziani).
Occupazione: Educatrice Professionale

Il mio betta si è fatto male(?)

Messaggio da Miotta94 » 8 novembre 2019, 17:00

Buonasera,

Oggi ho frugato nell’acquarietto con il filtro e poco dopo ho notato questa macchia bianca sul corpicino del mio betta... mi sento stra in colpa perché penso di avergliela fatta io, magari si è messo vicino al filtro mentre lo tiravo fuori e gli ho fatto male involontariamente... oppure si è fatto male da solo con il tronco che ho nell’acquario, non ne ho idea.
È grave? Devo dargli qualche antibiotico? La pelle si rifarà? Mi sembrava un po’ spaventato poi, si nascondeva quando di solito appena mi avvicino viene subito a salutarmi.

Sono disperata 😩

Scusate per le foto sfuocate ma si muove sempre e fargli le foto è un’impresa
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7666
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Il mio betta si è fatto male(?)

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 8 novembre 2019, 17:41

Ciao!
Mannaggia... Dovrebbe passare da sola rimarginandosi un po' alla volta.
Se noti arrossamenti o variazioni però sarà opportuno intervenire.
Volendo potresti procurarti in farmacia del blu di metilene, poi vediamo come usarlo.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
Miotta94
Utente
Utente
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 40
Iscritto il: 7 ottobre 2019, 11:01
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 20 e 60
Biotopo: Asiatico e Amazzonic
Numero di vasche: 2
Filtro: CFBIO150 (60)
Fondo, rocce e legni: in quello da 60 litri ho inserito il fondo fertile con ghiaino nero 2mm, 2 legni Jati da 20cm posizionati uno sotto e un altro sottile appoggiato sopra in maniera obliqua.
In quello da 20 litri ho posizionato 1 legno jati da 15 cm con fondo fertile e ghiaino nero da 2 mm.
Valori: 60 litri:
No3 0
No2 0
GH 4.5
Kh 9
PH 7.5
Cl2 0

20 litri:
No3 0
No2 0
GH 5
KH 5.5
PH 6.5
Cl2 0
Fauna: 60 litri: 5 guppy, 2 molly, 1 ancistrus albino.
20 litri: 1 betta splendens maschio, 6 corydoras.
Flora: 60 litri: Echinodorus Radicans, Ceratophyllium demersum, 2 anubias nana, 5 palline d'alga, lemna minor e pistias.
20 litri: anubias nana, anubias nana coin, ceratophyllium demersum, pistias.
Animali: Due gatti siberiani, Mia e Theodor.
Interessi e hobby: Acquario, videogiochi. cinema, animali, musei, antichità, psicologia, psichiatria, gerontologia (lavoro con gli anziani).
Occupazione: Educatrice Professionale

Re: Il mio betta si è fatto male(?)

Messaggio da Miotta94 » 8 novembre 2019, 18:24

Grazie, sono tornata a casa dal lavoro ed è come al solito, attivo e si avvicina, la paura gli è passata... ovviamente lo controllo, grazie per l’informazione... speriamo che ricresca in fretta la pelle 😩

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7666
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Il mio betta si è fatto male(?)

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 8 novembre 2019, 22:31

Ci vorrà un po' prima che si rimargini, ma basterà fare attenzione che non si infetti, non esitare se noti qualcosa di sospetto...
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
Miotta94
Utente
Utente
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 40
Iscritto il: 7 ottobre 2019, 11:01
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 20 e 60
Biotopo: Asiatico e Amazzonic
Numero di vasche: 2
Filtro: CFBIO150 (60)
Fondo, rocce e legni: in quello da 60 litri ho inserito il fondo fertile con ghiaino nero 2mm, 2 legni Jati da 20cm posizionati uno sotto e un altro sottile appoggiato sopra in maniera obliqua.
In quello da 20 litri ho posizionato 1 legno jati da 15 cm con fondo fertile e ghiaino nero da 2 mm.
Valori: 60 litri:
No3 0
No2 0
GH 4.5
Kh 9
PH 7.5
Cl2 0

20 litri:
No3 0
No2 0
GH 5
KH 5.5
PH 6.5
Cl2 0
Fauna: 60 litri: 5 guppy, 2 molly, 1 ancistrus albino.
20 litri: 1 betta splendens maschio, 6 corydoras.
Flora: 60 litri: Echinodorus Radicans, Ceratophyllium demersum, 2 anubias nana, 5 palline d'alga, lemna minor e pistias.
20 litri: anubias nana, anubias nana coin, ceratophyllium demersum, pistias.
Animali: Due gatti siberiani, Mia e Theodor.
Interessi e hobby: Acquario, videogiochi. cinema, animali, musei, antichità, psicologia, psichiatria, gerontologia (lavoro con gli anziani).
Occupazione: Educatrice Professionale

Re: Il mio betta si è fatto male(?)

Messaggio da Miotta94 » 12 novembre 2019, 11:49

Stefano Ghizzardi ha scritto:
8 novembre 2019, 22:31
Ci vorrà un po' prima che si rimargini, ma basterà fare attenzione che non si infetti, non esitare se noti qualcosa di sospetto...
Ciao! Volevo avvisare che si è già rimarginato, è tornato come prima :wink:
Però già che ci siamo volevo chiedere un’altra cosa: ho notato nel mio betta che non mi mangiava il cibo granulare che gli davo, lo prendeva e poi li sputava; per cui ho provato a dargli qualsiasi cosa dal cibo per i pesci da fondo al granulare per i guppy ma niente. Al che sono andata a prendergli il cibo congelato et voilà, lo mangia. L’addetta mi ha detto che secondo lei è viziato perché sceglie cosa mangiare e cosa no, può essere vero? Se lo alimento solo con il cibo congelato può fargli male?

Grazie

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7666
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Il mio betta si è fatto male(?)

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 12 novembre 2019, 12:51

Ciao!
Il cibo congelato o vivo di per sè è molto migliore di quello in scaglie e o granuli, quindi problemi non ne avrai di sicuro (ma sciacqua sempre bene il congelato). La cosa importante è variare il più possibile l'alimentazione, non usare mai un solo cibo.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
Miotta94
Utente
Utente
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 40
Iscritto il: 7 ottobre 2019, 11:01
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 20 e 60
Biotopo: Asiatico e Amazzonic
Numero di vasche: 2
Filtro: CFBIO150 (60)
Fondo, rocce e legni: in quello da 60 litri ho inserito il fondo fertile con ghiaino nero 2mm, 2 legni Jati da 20cm posizionati uno sotto e un altro sottile appoggiato sopra in maniera obliqua.
In quello da 20 litri ho posizionato 1 legno jati da 15 cm con fondo fertile e ghiaino nero da 2 mm.
Valori: 60 litri:
No3 0
No2 0
GH 4.5
Kh 9
PH 7.5
Cl2 0

20 litri:
No3 0
No2 0
GH 5
KH 5.5
PH 6.5
Cl2 0
Fauna: 60 litri: 5 guppy, 2 molly, 1 ancistrus albino.
20 litri: 1 betta splendens maschio, 6 corydoras.
Flora: 60 litri: Echinodorus Radicans, Ceratophyllium demersum, 2 anubias nana, 5 palline d'alga, lemna minor e pistias.
20 litri: anubias nana, anubias nana coin, ceratophyllium demersum, pistias.
Animali: Due gatti siberiani, Mia e Theodor.
Interessi e hobby: Acquario, videogiochi. cinema, animali, musei, antichità, psicologia, psichiatria, gerontologia (lavoro con gli anziani).
Occupazione: Educatrice Professionale

Re: Il mio betta si è fatto male(?)

Messaggio da Miotta94 » 12 novembre 2019, 20:24

Stefano Ghizzardi ha scritto:
12 novembre 2019, 12:51
Ciao!
Il cibo congelato o vivo di per sè è molto migliore di quello in scaglie e o granuli, quindi problemi non ne avrai di sicuro (ma sciacqua sempre bene il congelato). La cosa importante è variare il più possibile l'alimentazione, non usare mai un solo cibo.
Grazie. Varierò con granuli, verdure, cibo congelato e domenica digiuno.

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7666
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Il mio betta si è fatto male(?)

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 12 novembre 2019, 21:35

:wink: Ottimo, più si varia e meglio è.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio


Rispondi

Torna a “I nostri pesci”